teologia

teologia



Munera 2/2020 – Ghislain Lafont >> La Chiesa che verrà

Dopo la pandemia, vale a dire, si spera, entro la fine di questo 2020, la Chiesa riprenderà il percorso che ha iniziato dopo la fine della seconda guerra mondiale (1945) e che ha proseguito grazie…

Munera 2/2020 – Pierluigi Galli Stampino >> Un mondo nuovo, ma con che cuore?

Le sensazioni al “tempo del coronavirus” sono le più diverse. Per lo più mancano le parole, tanta è stata imprevista e inimmaginabile la situazione in cui l’epidemia ci ha posto. Così ha cominciato a girare…

Munera 2/2019 – Emanuele Bordello >> Accogliere il mistero dell’altro e di sé. Al di là di egoismo e altruismo

Cresciuto in un ambiente cattolico, con tanto di scuola elementare dalle suore e catechismo in parrocchia, quand’ero bambino mi sembrava che “egoismo” fosse la cosa più brutta del mondo e “altruismo” il necessario esito di…

Munera 2/2019 – Ghislain Lafont >> La pazienza di Dio

Vorrei condividere alcune impressioni suscitate dalla lettura dell’esortazione apostolica Gaudete et Exsultate di papa Francesco.  Ho letto parecchie volte il testo, l’ho meditato. Sono stato innanzitutto sorpreso dal titolo: Gaudete et exsultate: Gaudete et exsultate….

Munera 2/2019 – Ghislain Waterlot >> Il senso della morte per la vita. Sfide per un’etica (cristiana) della finitezza

La tesi che intendo sostenere è che una parte essenziale del senso della vita umana è legata alla presenza e alla realtà della morte. «L’uomo che vivrà 1000 anni è già nato»: è lo slogan…