teologia

teologia



Munera 2/2021 – Luc Cornuau >> Ghislain Lafont, monaco e uomo

Pubblichiamo in traduzione italiana la commemorazione di Ghislain Lafont, teologo di fama internazionale, membro del comitato scientifico e autore di Munera, grande amico di molti di noi, tenuta il 14 maggio 2021 durante la veglia…

Munera 2/2021 – Grazia Marchianò >> Libertà. Variazioni di un concetto da Occidente a Oriente

La libertà è vulnerabile? La domanda che aleggia nella conversazione tra Zygmunt Bauman, il celebre sociologo e filosofo polacco (1925-2017), e Peter Haffner sollecita a riflettere sulla solidità di un concetto che nel passaggio dall’Europa…

Munera 2/2021 – Christophe Chalamet >> La libertà nella teologia protestante

È fuori discussione che la Riforma protestante del XVI secolo abbia sin dal suo inizio promosso l’idea della libertà. Il trattato di Lutero sulla libertà cristiana (1520), uno dei suoi testi più letti e conosciuti…

Munera 2/2021 – Andrea Grillo >> L’animale che ha la parola e la libertà

Una definizione “teologica” della libertà è un elemento originario della cultura occidentale: ha a che fare con la definizione di una teologia tripartita dei tria genera tradita deorum che, da Quinto Mucio Scevola attraverso M….

Munera 2/2021 – Giuseppe Angelini >> La libertà e la fede

L’idea di libertà è assolutamente fondamentale per intendere la condizione umana. Ogni discorso a proposito dell’agire umano è di necessità sotteso, in una maniera o nell’altra, dal postulato della sua libertà. E tuttavia definire in…

Munera 1/2021 – Simone Morandini >> L’orizzonte di Laudato si’. Sapienza teologale, attivazione di processi, cura della casa comune

Può apparire curioso indugiare ancora su Laudato si’ (LS), ben cinque anni dopo la sua pubblicazione e soprattutto dopo l’uscita di Fratelli tutti (FT), la nuova recente Enciclica di papa Francesco. L’interrogativo potrebbe essere anche…

Munera 3/2020 – Christine Boehl >> La questione delle donne nella Chiesa. Il caso tedesco

(Anche) le donne sono Chiesa. Hanno la stessa dignità, rappresentano la maggior parte di coloro che vanno a messa e tengono in piedi la vita della Chiesa in numerosi incarichi, a tempo pieno e di…

Munera 3/2020 – Giovanna Caltagirone >> Della resurrezione dei corpi mediante la parola

In questi ultimi mesi, l’obbligata, drammatica, focalizzazione sul corpo umano, nella sua estensione nel sociale e nella rimossa natura, risarcisce dalla marginalità una delle direzioni fondanti della ricerca femminista nei diversi ambiti del sapere: dalla…