Come se non

Come se non


blog_grillo

 

 

«Audacius scripsi»


De mulieribus ordinandis: percorsi nelle fonti teologiche medievali (/2). La donna “socia”/“immagine di Dio” e “una nuova episteme”

  La elaborazione da parte della grande scolastica della antica sapienza patristica e delle Sentenze di Pietro Lombardo ha prodotto un ingente sapere teologico, procedendo però in modo non sempre lineare e conseguente. Anzi, non...

Gregorio Lutz e la Riforma Liturgica in Brasile: una prefazione

  E’ appena uscito, per le Edizioni Loyola di San Paolo del Brasile, un volume in onore del P. Gregorio Lutz, CSSp, (1931-2019), importante teologo del postconcilio in Brasile. Nel volume sono raccolti non solo...

De mulieribus ordinandis: percorsi nelle fonti teologiche medievali (/1). Bonaventura e la simbolica della mediazione

Dopo aver discusso in diversi post precedenti le posizioni di S. Tommaso d’Aquino, anche per come recepite dalla riflessione teologica contemporanea e dal magistero degli ultimi decenni, ritengo molto utile scandagliare altre fonti del sapere...

Ministro, donna, schiavo: la visione tomista e la impasse di “Inter insigniores”

Un breve riepilogo del mio percorso argomentativo può permettere al lettore di comprendere meglio la questione in gioco ,che qui voglio approfondire. Nel momento in cui papa Francesco ha aperto un percorso ecclesiale di riflessione...

Quaestio de mulierum similitudine: Tommaso d’Aquino, la donna e lo schiavo

Su gentile segnalazione di Paola Lazzarini Orrù, riprendo la domanda sollevata da una teologa inglese, alla quale provo a dare una mia risposta, con qualche fondamento testuale e riflessivo. La questione Tina Beattie scrive: “Come...

L’Amazzonia e la dottrina ecclesiale: sviluppo vero e sviluppo apparente

Il documento che ha chiuso l’Assemblea speciale del Sinodo dei vescovi dedicata alla Amazzonia ha suscitato un diffuso interesse intorno allo sviluppo della dottrina e della disciplina ecclesiale. Rispetto alle posizioni più oltranziste, di coloro...

Dialogo con Fulvio Ferrario sulla ordinazione di uomini sposati : domandina e rispostina

Con stile leggero, ma con passione, Fulvio Ferrario pone una questione intorno al “presbiterato uxorato” che merita di essere considerata. Ripropongo la sua domanda e faccio seguire la mia breve risposta. “Preti sposati”? Una domandina...

La Nuova Commissione sul Diaconato femminile e l’avvenire di una tradizione

Nella comune esperienza ecclesiale viene spesso ripetuto un motto di spirito, di quelli che emergono dalle amarezze del senso comune, secondo il quale “Se vuoi fare, fai, ma se non vuoi fare, fai una commissione”....

Le radici di un libro. Debiti e genealogie.

Diceva sempre Giampiero Bof, con bella ironia: “Spesso le nostre idee più originali non sono altro che citazioni di cui abbiamo dimenticato la fonte”. Così in un libro, che pure ha per necessità una serie...

Francesco, l’altro Jorge e gli incantevoli “elenchi vertiginosi”

In modo del tutto casuale, per la iniziativa di una cara amica, sono tornato su un testo di Gaudete et exultate e mi pare di avere scoperto una “fonte” di ispirazione di Francesco, legata alla...