Munera 2/2012 – Giacomo Canobbio >> L’inferno e la teologia cristiana

Munera 2/2012 – Giacomo Canobbio >> L’inferno e la teologia cristiana

La risposta alla domanda circa la condizione degli umani al di là della morte è inevitabilmente formulata a partire dalle esperienze che si vivono nella vita terrena. L’uomo, infatti, per quanto abbia la consapevolezza di trovarsi di fronte a realtà misteriose, non ha altri parametri per pensare, al di fuori di quelli dell’esperienza quotidiana.

Tale constatazione rende avveduti circa l’ipotetica possibilità di descrivere l’aldilà, nel nostro caso l’inferno, senza immagini: non sembra fondato presentare la condizione dell’uomo oltre la morte con puri concetti astratti, che non lascino spazio per l’immaginario.

Acquista l'articolo
per continuare a leggere acquista questo articolo

Utente biblioteche abbonate: clicca qui »

Share