Come se non

Come se non


blog_grillo

 

 

«Audacius scripsi»


Una Penitenzieria senza penitenza? La “falla teologica” che il card. Piacenza non sa riconoscere

Da un esame oggettivo degli ultimi decreti della Penitenzieria Apostolica, legati alla emergenza della pandemia, e riguardanti le indulgenze e il sacramento della penitenza (si possono vedere i due testi di marzo qui, mentre quello di...

La dignità delle cose. Spunti sulla sensibilità plurale della teologia su affetti, relazioni e matrimonio (di R. Saccenti)

  Ringrazio il prof. Saccenti per questo testo, che riprende il dibattito apertosi intorno alle dichiarazioni di papa Francesco sulle “unioni civili”. Il compito di mediazione della tradizione teologica non si esercita contrapponendo il piano...

“Solo la mamma e il papà ti vogliono bene”: il tabù di Camisasca e Mueller

Credo che sia giusto, di fronte ad affermazioni aberranti come quelle che in questi giorni sono state rilasciate da pastori della Chiesa cattolica, mettere da parte la emotività e usare la testa. La teologia ha...

“Solo la mamma e il papà ti vogliono bene”: il tabù di Camisasca e Mueller.

Credo che sia giusto, di fronte ad affermazioni aberranti come quelle che in questi giorni sono state rilasciate da pastori della Chiesa cattolica, mettere da parte la emotività e usare la testa. La teologia ha...

La disputa sulle unioni civili. Dialogo su Mueller, Francesco e la buona teologia (di Riccardo Saccenti e Andrea Grillo)

Abbiamo dialogato. Sì, abbiamo dialogato su temi allo stesso tempo teologici, ecclesiali e civili. Una teologia che possa essere riconosciuta come “bene comune” sembra infatti così difficile da pensare, addirittura inconcepibile da praticare! Ma è...

“Fratelli tutti” , “Amoris Laetitia” e il riconoscimento dell’intimità

Le poche battute con cui papa Francesco ha risposto ad alcune domande nel maggio del 2019, rimbalzate all’interno di un recente documentario, non hanno spalle sufficientemente larghe per reggere un “cambio di paradigma”. Tuttavia, senza...

Contagio, infermi e colpevoli: fraternità nell’ospedale da campo

Tra le dimensioni più delicate e più profonde del contagio che stiamo combattendo vi è la relazione tra comportamento e malattia. In generale vale il principio per cui un comportamento irresponsabile – mancanza di sanificazione,...

Difficile fraternità: la tensione tra evidenza e autorità in “Fratelli tutti”

“Mi rifiuto di ammettere la fine dell’uomo”: così W. Faulkner nel 1949, all’atto della consegna del premio Nobel. La frase è stata ripresa nel 1982, da Gabriel Garcia Marquez, di nuovo a Stoccolma, quando è...

Sul sacrificio e sul segno, senza esagerare. Spunti per una intesa cattolico-protestante

  “Mi lascerei incenerire piuttosto che ammettere che uno che dice messa sia con la sua opera uguale o superiore al mio Salvatore Gesù Cristo. Dunque siamo e restiamo eternamente divisi e contrapposti“ M. Luther “Entrambe...

“Fratelli tutti”, cioè ”tutti nudi”. Il “de amicitia” di papa Francesco

  Appena saputo il titolo della nuova enciclica “de amicitia et fraternitate” di papa Francesco, per emozionata assonanza ho risentito la musica delle prime parole dette da mio figlio Giovanni. Eravamo vicino a Oristano, a...