Come se non

Come se non


blog_grillo

 

 

«Audacius scripsi»


Uso da promuovere, non abuso da ostacolare: la svolta liturgica del Vaticano II

Le discussioni intorno al Motu Proprio “Traditionis Custodes” rivelano, soprattutto nella considerazione della “messa antica”, una certa fragilità rispetto ad uno degli intenti fondamentali che hanno caratterizzato il Concilio Vaticano II e la sua cura...

Papa Francesco e H. U. von Balthasar sono d’accordo: il rito antico si estingue

Desidero riprendere un post che avevo pubblicato un anno e mezzo fa, con qualche piccola correzione. Si tratta di un documento importante, che aiuta a comprendere la ragionevole posizione assunta da papa Francesco con il...

I confini del Vetus Ordo. La normativa ecclesiale dopo “Traditionis custodes”.

La pubblicazione del MP “Traditionis Custodes” (=TC) e della Lettera ai Vescovi di papa Francesco, che sostituisce 14 anni dopo il MP “Summorum Pontificum” (=SP) e la Lettera ai Vescovi di papa Benedetto XVI, riporta...

“Pace liturgica”: per superare lo “stato di eccezione”

Da una grave crisi si possono trarre cose buone: questo è il senso più autentico di ciò che chiamiamo tradizione. Anche l’occasione di una serissima crisi pandemica, che apre una riflessione comune e collettiva sullo...

“Anarchia dall’alto”: il motivo sistematico della abrogazione di Summorum Pontificum

Con una fulminante definizione, 14 anni fa Gianfranco Zizola aveva colto con singolare lucidità l’effetto che SP avrebbe prodotto nel corpo ecclesiale: “anarchia dall’alto”. Nel momento in cui una istituzione assolutizza la relazione soggettiva con...

La “actuosa participatio” abroga Summorum Pontificum: ma perché SC 48 viene citato in modo errato?

Non vi è dubbio che il testo del MP Traditionis Custodes, insieme alla “lettera ai Vescovi” che lo interpreta autorevolmente, ha un centro sistematico molto solido, che trova nel Concilio Vaticano II il motivo fondamentale per...

Dai “sommi pontefici” ai “custodi della tradizione”: le peripezie del rito romano

Con il MP “Traditionis custodes” (=TC) accadono diverse cose, che si possono comprendere se si mette questo testo a confronto con quello di 14 anni fa, “Summorum Pontificum” (=SP). a) Anzitutto il titolo: soggetto del...

Benedizioni di unioni omoaffettive: un piccolo libro

  In un piccolo libro, gli autori cercano di riflettere da teologi cattolici sulla questione delle “benedizioni di unioni omoaffettive”. Ecco la introduzione del testo, che presenta in sintesi il disegno del piccolo volume.  ...

Secondo e contro natura: De Lubac e il responsum (di Riccardo Saccenti)

Si era segnalato, subito dopo il 15 marzo, che il Responsum della CDF sul tema della “benedizione delle persone dello stesso sesso” utilizzava argomenti piuttosto fragili e non riusciva a cogliere la complessità e la...

Sillabo, sinodo, sessualità: alcune relazioni pericolose

In una dei suoi ultimi post sul Blog “Des moines et des saints” (del 6 novembre 2019) il p. Ghislain Lafont dedicava una riflessione acutissima alle relazione tra il pensiero di J. H. Newman e...