Come se non

Come se non


blog_grillo

 

 

«Audacius scripsi»


Il sacramento della penitenza e il compito di una comprensione sistematica

  Nel dibattito intorno alla penitenza al quale ho partecipato rispondendo a L. Orsy e a A. Marchetto (cfr. post precedenti), è emersa la questione della “comprensione sistematica” del sacramento. A tal proposito propongo parte...

Un altro paradigma: la vera questione dietro la querelle sull’Istituto GP2

Al di sotto e al di qua delle polemiche che hanno investito nelle ultime settimane l’Istituto Giovannni Paolo II (= IGP2), credo si possa riconoscere distintamente in esse la traccia di una evoluzione del rapporto...

“Pusilli animi est…” (AL 304): continuità e meschinità nella tradizione ecclesiale su matrimonio e famiglia

In un intervento sull’Avvenire del 3 agosto scorso, Mons. Camisasca si sorprendeva per il fatto che venga offerta una immagine della evoluzione della pastorale familiare che sottolinea la discontinuità del papato di Francesco rispetto ai...

“Ripòsati, mangia, bevi e divèrtiti” (Lc 12,19). Prossimità e distanze tra Vangelo e Qohelet

Il vangelo di questa domenica XVIII del tempo ordinario ci offre un caso esemplare di rapporto complesso tra Primo e Nuovo testamento. Mette infatti in rapporto il Vangelo con il testo di Qohelet sulla “vanità...

Avanzamento ecclesiale e turbamenti delle teologie di corte: 10 idee sull’Istituto Giovanni Paolo II

  Non vorrei entrare nei singoli aspetti che caratterizzano le polemiche sorte intorno all’Istituto accademico che negli ultimi 40 anni si è occupato, come nessun altro, dei temi del matrimonio e della famiglia. Ne ha...

La penitenza secondo il Vaticano II: una risposta a Mons. Marchetto

Dopo il mio intervento in dialogo con L. Orsy e la sua concezione del “futuro della penitenza”, Mons. A. Marchetto è intervenuto sul blog “Il Sismografo” per prendere le distanze da entrambi gli interlocutori (cfr....

Summorum Pontificum: intenzione iniziale, uso difficile e abusi pericolosi

Altra cosa è concedere in modo più ampio un ricorso eventuale al rito preconciliare, altra cosa è invece fare del VO un criterio di formazione, attiva e pastorale, per i ministri ordinati del futuro. Questa...

La penitenza da riscoprire: in dialogo con L. Orsy

  Con un testo efficace pubblicato sull’ultimo numero del Regno (qui), L. Orsy presenta in modo sintetico una delle questioni aperte dopo il Concilio Vaticano II: il ripensamento della “disciplina penitenziale”. E l’autore, dall’alto di...

Cristianesimo biodegradabile o teologia autoimmune? Lettera (auto-)critica al collega Giulio Meiattini

“la preferenza progressiva per le parole e i concetti più semplici, più sereni e più pacificanti” (G. Dossetti) Caro Giulio, E’ accaduto già altre volte, in questi ultimi anni, che ci siano state occasioni per...

Oltre il “dispositivo di blocco”

  E’ appena uscito in libreria il volumetto Da museo a giardino. La tradizione della Chiesa oltre il “dispositivo di blocco” (Cittadella). Pubblico qui l’inizio e la fine della introduzione, dalla quale si può comprendere...