Munera 1/2015 – Rodolfo Balzarotti >> La Sala Congdon nelle raccolte della Galleria d’arte contemporanea della Pro Civitate Christiana (Assisi)

Munera 1/2015 – Rodolfo Balzarotti >> La Sala Congdon nelle raccolte della Galleria d’arte contemporanea della Pro Civitate Christiana (Assisi)

Nell’agosto del 1959, al termine di un tormentato percorso spirituale, il pittore americano William Congdon (1912- 1998), esponente di spicco della Scuola di New York, si fa battezzare ad Assisi secondo il rito cattolico. Negli anni successivi, tra il 1960 e il 1966, eseguì numerosi dipinti di soggetto religioso-liturgico, che non mancarono di suscitare scalpore – e anche molta perplessità – nel mondo dell’arte di allora.

Acquista l'articolo
per continuare a leggere acquista questo articolo

Utente biblioteche abbonate: clicca qui »

Share