Munera 1/2013 – Chiara Veardo >> L’arte come relazione. Riflessioni su Mark Rothko

Munera 1/2013 – Chiara Veardo >> L’arte come relazione. Riflessioni su Mark Rothko

Nel 1958, dialogando con gli studenti del Pratt Institute di New York, Mark Rothko pose una questione decisiva per comprendere la sua opera: «Quando sono andato in Europa» – disse – «e ho visto gli antichi maestri, ero attratto dall’attendibilità della scena drammatica. Se Cristo sulla croce avesse aperto gli occhi, avrebbe creduto agli spettatori?»

Acquista l'articolo
per continuare a leggere acquista questo articolo

Utente biblioteche abbonate: clicca qui »

Share