Munera 1/2012 – Maria Antonietta Crippa >> Il monumento nell’architettura occidentale. Persistenza e crisi del termine

Munera 1/2012 – Maria Antonietta Crippa >> Il monumento nell’architettura occidentale. Persistenza e crisi del termine

Il progetto d’architettura, a qualunque scala, è atto di cultura che permette di ospitare, ordinare e favorire le esperienze umane, contenendole oltre che esprimendone il senso, secondo precisi esiti formali. Tra tutte le azioni e le esperienze pratiche con finalità estetica, il fenomeno architettonico è quello in cui più diffusi e determinanti sono gli influssi di fattori extra-artistici, più pesanti i condizionamenti tra progettista, committente e fruitori, più vincolanti le concomitanti caratterizzazioni sociali e i problemi d’uso ad essa connessi, oltre che le continue e inevitabili modifiche, conseguenti al dinamismo inarrestabile della vita.

Acquista l'articolo
per continuare a leggere acquista questo articolo

Utente biblioteche abbonate: clicca qui »

Share