Munera 3/2021 – Giuseppe Rossi >> Aqua Fons Vitae. Un appello per la soluzione dei problemi dell’acqua

Munera 3/2021 – Giuseppe Rossi >> Aqua Fons Vitae. Un appello per la soluzione dei problemi dell’acqua

Aqua fons vitae (AFV) – il documento preparato dal Dicastero pontificio per il servizio dello sviluppo umano integrale in occasione della Giornata dell’acqua 2020 – ha ricevuto scarsa attenzione sulla stampa, a differenza della mole di commenti, prevalentemente positivi, ma anche critici, che hanno accolto le ultime encicliche ed esortazioni apostoliche di papa Francesco. Eppure, fin dal sottotitolo Orientamenti sull’acqua: simbolo del grido dei poveri e del grido della terra, è esplicita l’intenzione di collocare questo documento sulla scia del percorso, avviato da papa Bergoglio con l’enciclica Laudato si’ (2015), per un nuovo (e per certi versi rivoluzionario) appello della Chiesa cattolica a tutto il pianeta per bloccare il degrado ambientale e il degrado umano e sociale. In effetti, partendo dall’acqua, cioè da uno degli elementi che maggiormente incidono su un “autentico sviluppo umano”, il documento adotta l’impostazione delle ultime encicliche papali, dando ampio spazio ai risultati della ricerca scientifica, ai programmi di azione della comunità internazionale e alle esperienze di vari organismi cristiani, oltre a richiamare l’applicazione di principi etici ai problemi delle acque.

Acquista l'articolo
per continuare a leggere acquista questo articolo

Utente biblioteche abbonate: clicca qui »

Share