Munera 1/2012 – Paolo Prodi >> Le leggi dello Stato e il dolore dell’uomo

Munera 1/2012 – Paolo Prodi >> Le leggi dello Stato e il dolore dell’uomo

In queste pagine vorrei tentare di fare qualche riflessione sul male, non in generale (sarebbe più presuntuoso del tollerabile), ma sul male che deriva dallo scontro tra l’esercizio del potere statale e la nostra coscienza, come storicamente si è manifestato nella nostra società, per cercare di capire meglio i problemi nuovi del presente. Io credo che la storia, particolarmente nell’esame di questo problema, non serva tanto a condurci nelle strade del passato quanto a mostrarci come i problemi oggi sono diversi e ad aiutarci a capire che dobbiamo trovare risposte diverse da quelle che sono state date dalle generazioni che ci hanno preceduto.

Acquista l'articolo
per continuare a leggere acquista questo articolo

Utente biblioteche abbonate: clicca qui »

Share