Autori vari

Un fratello per Narciso


A cura di Paola Aparo. Nel volume, saggi di Paola Aparo, Marta Pustetto, Zi Lin Luca You, Marta Bannò, Chiara Giambra, Simona Landi.

Isbn: 9788830816220
Pagine: 184

€ 13.9 

€ 11,82
Dalla collana:
Diàpathos
Solo gli umani sanno di essere fratelli e sorelle: è un dono e un compito che li rende tali. “Ma il fratellino perché?” – si chiede il primogenito. Quello che egli avverte come un “tradimento” della madre è in verità la prima grande prova relazionale della vita. Un tormento affettivo inevitabile, il cui superamento permette di approdare alla maturità come accettazione serena della co-centralità e della condivisione dei corpi genitoriali e della casa: tutti unici, nessuno l’unico. Nella postmodernità, l’enfasi che viene data a una società non più gerarchica accentua la delicatezza del passaggio. Un fratello è per Narciso il dolore e la medicina di cui necessita. Tra gelosia del primogenito e invidia del secondogenito, si aprono i sentieri della crescita: scoprire l’alterità non come minaccia o esproprio, ma come opportunità di condivisone nelle vicende dell’esistenza. Questo libro ha una sua peculiarità: affronta il tema della fratria analizzando le teorie e le ricerche più recenti dentro il paradigma della Gestalt Therapy. Un testo brillante, originale e vivace che, descrivendo in modo puntuale le dinamiche fraterne in tutti i loro risvolti – anche quelli più aspri –, traccia i percorsi che conducono dalla rivalità alla condivisione, nella consapevolezza che solo chi accoglie il fratello e la sorella fuori di sé scopre e si arricchisce del fratello e della sorella che porta dentro di sé.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Autori vari
Gestalt Therapy e fratria

€ 13,90 € 11,82
Autori vari
Modelli di coparenting attuali e corpi familiari in Gestalt Therapy

€ 13,90 € 11,82
Autori vari
Un bacio salva la vita

€ 9,50 € 8,08
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2018 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano