Francesco Paolo Casavola

Tornare alle radici


Isbn: 9788830813953
Pagine: 106

€ 11.8 

€ 10,03
Dalla collana:
Polis
I saggi qui proposti, in gran parte inediti e originati da occasioni diverse – relazioni a convegni di studio, conferenze e dibattiti –, offrono una vasta panoramica delle questioni di fondo che attengono all’edificazione della vita associata, ricostruendo l’evoluzione che esse hanno avuto nel corso del tempo e suggerendo interessanti piste operative per dare ad esse soluzione. Reagendo alle odierne minacce alla democrazia, legate sia all’avanzare di nuovi poteri – da quello economico a quello tecnologico – sia agli sviluppi di una cultura individualista che vanifica ogni spinta alla partecipazione, l’autore evidenzia chiaramente i fondamenti valoriali che vanno posti alla base della convivenza civile e sollecita la revisione delle forme istituzionali attraverso le quali tale convivenza ha preso (e tuttora prende) concretamente corpo nell’ambito della nostra società.
Informazioni sull'autore
Francesco Paolo Casavola è stato docente di Diritto romano prima all’Università degli Studi di Bari e poi alla “Federico II” di Napoli, dove ha ricoperto il ruolo di preside della Facoltà di Giurisprudenza. Presidente della Corte costituzionale dal 1992 al 1995 e dell’Enciclopedia italiana Treccani dal 1998 al 2009, è attualmente presidente del Comitato nazionale per la Bioetica.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Salvatore Baldassarri

€ 11,50 € 9,78
Sergio Soave
L’assillo cristiano di Ignazio Silone

€ 12,90 € 10,97
Pierluigi Castagnetti
A proposito di cattolicesimo democratico

€ 11,90 € 10,12
Franco Garelli
Dentro e oltre le emergenze

€ 11,50 € 9,78
Francesco Paolo Casavola
Per la ricostruzione delle basi della democrazia

€ 11,80 € 10,03
Mario Rosso
Libertà autentica o illusione di libertà?

€ 11,50 € 9,78
Guido Bodrato
Diario politico da bordo campo (2005-2013)

€ 13,80 € 11,73
Giovanni Bianchi
Tra passione e qualunquismo

€ 11,50 € 9,78
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2018 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano