Paolo Benanti

The Cyborg: corpo e corporeità nell’epoca del post-umano


Prefazione di Mark Attard.

Isbn: 9788830812604
Pagine: 584

€ 24.8 

€ 21,08
Dalla collana:
Studi e ricerche. Teologica
Esplorando i più recenti sviluppi tecnologici, l’autore accompagna il lettore alla scoperta di questa nuova era in cui cosa vuol dire essere uomini dovrà essere capito come il risultato dell’interazione con una tecnologia sempre più pervasiva del nostro quotidiano. Il testo dona uno sguardo nuovo al mondo della biotecnologia aprendo tutta una serie di urgenti quesiti etici che chiedono di essere affrontati in maniera organica per giungere a una governance efficace del progresso tecnologico.
Informazioni sull'autore
Paolo Benanti, francescano del Terzo Ordine Regolare, svolge la sua attività accademica come docente di Teologia morale e Bioetica alla Pontificia Università Gregoriana di Roma. È docente incaricato all’Istituto Teologico di Assisi per il corso di Morale sessuale. È autore di numerose pubblicazioni presso editori italiani e internazionali.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Vito Martinelli
La Maddalena e il Risorto

€ 17,50 € 14,88
Jonas Erulo
Mediazione antropologica e cristologia nella teoria dell’esperienza di Schaeffler

€ 11,50 € 9,78
Francesco Rutigliano
Chiesa mistero di comunione

€ 23,90 € 20,32
Thomas Mann e il paradigma biblico dell’elezione

€ 19,90 € 16,92
Valfredo Maria Rossi
Un’antropologia mariana a partire da un’ecclesiologia trinitaria

€ 21,50 € 18,28
Piera Francesca Balocco
Prospettive di esegesi esistenziale nell’opera di Paul Beauchamp

€ 19,80 € 16,83
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2020 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano