Oltre la crisi

La pandemia tra resilienza e fede


Isbn: 9788830818170
Pagine: 132

€ 13.5 

€ 12,83
Dalla collana:
Comunità cristiana: linee emergenti
Il libro si confronta con la pandemia in atto, mettendo in dialogo due specialisti: Pasquale Tripepi rilegge gli eventi con la lente della psichiatria e della psicologia sociale; Pasquale Bua offre spunti per una riflessione in chiave teologica e spirituale. Il primo propone una descrizione del fenomeno e delle reazioni individuali e collettive in tempo di pandemia, passando a considerare gli esiti psicosociali e soprattutto le possibili strategie risolutive e, fra queste, la resilienza. Il secondo si interroga sulla possibilità di ri-definire la fede cristiana a partire dalla crisi del Covid-19, crisi che si rivela malgrado tutto un chairós per capire ciò che la fede è – e ciò che la fede non è. Dalla lettura dei due contributi emerge come la “salvezza” sia possibile solo “insieme”, cioè nella riscoperta della fraternità e del primato del noi sull’io.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Brunetto Salvarani
Charles de Foucauld e papa Francesco

€ 14,90 € 14,16
La pandemia tra resilienza e fede

€ 13,50 € 12,83
Erio Castellucci
L’istanza ecclesiologica

€ 15,50 € 14,73
Matteo Prodi
Fraternità ed economia

€ 13,90 € 13,21
Cettina Militello
Sfida per la Chiesa e la Liturgia

€ 15,50 € 14,73
Andrea Grillo
L'abbozzo di un sogno

€ 12,50 € 11,88
Pietro Maranesi
La fraternità nella proposta del Santo di Assisi

€ 14,90 € 14,16
Giusy Di Gesaro
Forza della vita e audacia della speranza nel Libro delle Lamentazioni

€ 14,90 € 14,16
Nicola D'Onghia
Neuroscienze e teologia: un incontro possibile

€ 14,90 € 14,16
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2022 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano