Elio Damiano

L'insegnante etico


Isbn: 0900-0
Pagine: 408

€ 21.5 

€ 18,28
Dalla collana:
Orizzonti nuovi
Il volume si propone di rendere visibile la conoscenza dell’insegnamento che gli insegnanti costruiscono nel quotidiano del lavoro di aula e di scuola. La conoscenza dell’insegnamento che viene portata alla luce consente di capire che si tratta di qualcosa di più della comunicazione di un sapere già codificato e di diverso rispetto a una tecnologia dell’apprendimento: siamo dinanzi, invece, e più comprensivamente, a una azione morale: non sapere neutrale bensì un progetto antropologico sui giovani. Diventa così evidente quale sia la ‘vera’ crisi della scuola: oggi, nella pluralità delle antropologie, è crollato il programma istituzionale della scuola che fungeva da cornice di riferimento per il lavoro degli insegnanti. Quando le “verità” si moltiplicano, si relativizzano e perdono di credibilità. E insieme alla verità, crolla anche il credito della scuola. Il volume prende le mosse da questa crisi e cerca di attraversarla lungo tre itinerari che guardano ai cambiamenti riguardanti il sé dei soggetti interessa
Informazioni sull'autore
Elio Damiano è professore ordinario di Didattica generale all’università di Parma. A suo tempo insegnante di scuola e dirigente scolastico, si occupa di innovazione scolastica, dei rapporti fra ricercatori ed insegnanti, di epistemologia della pratica.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Autori vari
Aprirsi alla speranza della famiglia umana

€ 17,50 € 14,88
Ricardo Peter
La parabola del figlio prodigo

€ 12,50 € 10,63
Roberto Mancini
Sulla via della nonviolenza con Gandhi, Capitini e Levinas

€ 15,90 € 13,52
Armido Rizzi
Dal narcisismo postmoderno al

€ 14,50 € 12,33
Roberto Mancini
filosofia come ermeneutica

€ 15,49 € 13,17
Carlo Huber
La costituzione della realtà

€ 11,88 € 10,10
Elio Damiano
Saggio sull’insegnamento come professione morale

€ 21,50 € 18,28
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2018 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano