Aldo Martin

Fede come amicizia


Isbn: 9788830813571
Pagine: 128

€ 11.5 

€ 9,78
Dalla collana:
Sentieri del tempo
Quattro percorsi per riscoprire la sfumatura squisitamente affettiva della relazione con Gesù. Il primo prende in esame la sua denominazione di «amico dei peccatori»: connivenza, complicità o cos’altro? Il secondo mostra come le dinamiche dell’eucaristia rendono i discepoli «non più servi ma amici». Nel terzo, dai testi della passione e risurrezione si risale al desiderio frustrato di compagnia di Gesù e alla ripresa dei rapporti a Pasqua. Il quarto s’interroga sul senso dell’attendere Gesù nella Parusia: cos’ha in serbo per i suoi amici?
Informazioni sull'autore
Aldo Martin (1969) è presbitero della Chiesa di Vicenza dal 1994 e ha conseguito il dottorato in Re biblica al Pontificio Istituto Biblico in Roma nel 2004. Dal 2003 è educatore nel Seminario Diocesano, tiene corsi di esegesi su Vangeli sinottici-Atti, Letteratura giovannea e Letteratura paolina all’Istituto Teologico del Seminario Affiliato alla Facoltà Teologica del Triveneto e presso l’ISSR di Vicenza. Dal 2008 è Direttore dell’ITA e delle Scuole di Formazione Teologica della Diocesi.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Giovanni Ferretti
Per un superamento della mentalità sacrificale

€ 14,90 € 12,67
Paolo Mirabella
Agire nell’epoca della secolarizzazione

€ 16,90 € 14,37
Ugo Perone
Elementi per una teoria

€ 13,80 € 11,73
Aldo Martin
Meditazioni bibliche sulla relazione con Cristo

€ 11,50 € 9,78
Giovanni Ferretti
Tradurre la fede nello spazio pubblico secolare

€ 13,80 € 11,73
Oreste Aime
Teologia e romanzo

€ 13,40 € 11,39
Roberto Repole
La Chiesa nell’epoca della secolarizzazione

€ 14,80 € 12,58
Autori vari
Quattro itinerari

€ 10,50 € 8,93
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2018 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano