Ernesto Borghi

Dieci parole per essere umani


Isbn: 9788830810471
Pagine: 48

€ 2 

€ 1,70
Dalla collana:
Terebinto
Un breve saggio che riesce a far emergere, ad uso di persone culturalmente eterogenee, quanto ci sia di attuale e promettente in una lettura intelligente e appassionata, dall'antichità ai giorni nostri, di parole del Primo Testamento che appaiono superate anzitutto se si leggono in modo moralistico e banalizzante. Cioè esattamente all'opposto di come l'autore fa nelle pagine di questo volumetto, tanto intense quanto stimolanti sia per quanti hanno parlato e sentito parlare tante volte dei «dieci comandamenti», sia per chi è lontano da queste parole primo-testamentarie. 
Informazioni sull'autore
Ernesto Borghi (Milano 1964) è laureato in Lettere classiche e dottore in Teologia. È biblista professionista dal 1992. Insegna Esegesi biblica a Napoli, Trento e Bolzano ed è professore invitato di Esegesi neo-testamentaria all’Università Pontificia Salesiana a Torino. Presiede l’Associazione Biblica della Svizzera Italiana e coordina la formazione biblica nella Diocesi di Lugano.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Spiegazioni sul ‘Padre nostro’

€ 2,00 € 1,70
Ernesto Borghi
Una grande avventura per tutti

€ 3,50 € 2,98
Domenico Sorrentino
Teologia ed esperienza

€ 3,00 € 2,55
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2018 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano