Alberto Maggi

Gesù ebreo per parte di madre

Il Cristo di Matteo


Prefazione di Enzo Bianchi.

Isbn: 0840-7
Pagine: 272

€ 15.5 

€ 14,73
Dalla collana:
Letture bibliche di Alberto Maggi
Gesù non è stato né un pio Giudeo, né un riformatore. Il Cristo è l'uomo- Dio, manifestazione visibile del Dio invisibile, l'unico che poteva cambiare la relazione tra gli uomini e il Padre. È stato rifacendosi al Padre che Gesù ha potuto distaccarsi dal mondo culturale giudaico e dare inizio ad un cambio radicale e irreversibile, non solo della storia, ma del fenomeno religioso.
Informazioni sull'autore
Alberto Maggi, frate dell’Ordine dei Servi di Maria, ha studiato nelle Pontificie Facoltà Teologiche «Marianum» e «Gregoriana» (Roma) e all’«École Biblique et Archéologique française» di Gerusalemme. Direttore del Centro Studi Biblici «G. Vannucci» (www.studibiblici.it) a Montefano (Mc), cura la divulgazione, a livello popolare, della ricerca scientifica nel settore biblico.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Alberto Maggi
il Cristo di Giovanni

€ 17,00 € 16,15
Alberto Maggi
Il Padre Nostro di Matteo

€ 15,50 € 14,73
Alberto Maggi
(Profili evangelici)

€ 13,00 € 12,35
Alberto Maggi
Il Cristo di Matteo

€ 15,50 € 14,73
Alberto Maggi

€ 12,00 € 11,40
Alberto Maggi
Maria secondo i Vangeli

€ 12,50 € 11,88
Alberto Maggi

€ 13,50 € 12,83
Alberto Maggi
e non perdere la fede

€ 15,00 € 14,25
Alberto Maggi
L'assassinio del Cristo secondo Giovanni

€ 13,00 € 12,35
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2020 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano