Matteo Borghetto

Sinodalità autentica o parlamentarismo latente?


Isbn: 9788830818774
Pagine: 566

€ 26 

€ 24,70
Dalla collana:
Studi e ricerche. Teologica
Il contributo del Sinodo dei Vescovi a un assetto sempre più sinodale della Chiesa oggi non può prescindere dalla questione del diritto di voto dei membri non appartenenti all’ordine episcopale. Bisogna percorrere la via della rappresentanza, o non sarebbe maggiormente costruttivo riscoprire il valore della rappresentazione fondata sul principio di partecipazione? «L’autore ascoltando due voci “fuori dal coro”, affronta un tema nuovo e scottante e prova a formulare una proposta per superare il rischio di conciliarismo implicito di un Assemblea sinodale con nuove concessioni del diritto di voto» (dalla Prefazione di don Dario Vitali). 
Informazioni sull'autore
Matteo Borghetto (Pordenone, 1993), è Sacerdote della Diocesi di Concordia-Pordenone dal 3 luglio 2021. Alunno dell’Almo Collegio Capranica e del Pontificio Seminario Lombardo, ha conseguito il baccellierato in Teologia, la licenza e il dottorato in Teologia dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana. Attualmente è Vicario parrocchiale a Portogruaro (VE) e docente presso il Seminario diocesano.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Giuseppe Sofrà
Un mancato catechismo universale

€ 27,00 € 25,65
Rocco Salemme
Rinnovamento culturale e sviluppo teologico del Tractatus oltre la metà del secondo millennio cristiano

€ 29,00 € 27,55
Emanuele Spagnolo
Un confronto tra Jürgen Moltmann e Leonardo Boff

€ 19,50 € 18,53
M’Bayi Laurhy Argelès Rochard

€ 24,00 € 22,80
Bernard Jalkh
Medicina ed etica a confronto

€ 20,00 € 19,00
Fabio Nardelli
Per una ecclesiologia battesimale e sinodale

€ 25,00 € 23,75
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2024 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano