Luca Montanari

Sulla soglia tra due sapienze

Ebraismo e filosofia in Emmanuel Lévinas


Isbn: 9788830817616
Pagine: 144

€ 13.9 

€ 13,21
Dalla collana:
Orizzonte filosofico
Il pensiero di Emmanuel Lévinas (1906-1995) non smette mai di stupire e affascinare per la sua profondità e per la capacità esemplare di tematizzare la diversità in un’ottica non violenta e inclusiva.
Questo libro si concentra sul rapporto tra prospettiva filosofica e sapienza ebraica nell’opera del pensatore francese: una riconsiderazione radicale delle categorie centrali della filosofia occidentale alla luce dei temi del profetismo. Ciò che ne emerge è l’intreccio – fecondo e non dogmatico – di due ordini di significato in grado di offrire un nuovo senso di umano e di inaugurare un inedito approccio alle relazioni secondo rapporti liberi e non dominativi.
Informazioni sull'autore
Luca Montanari si è laureato in Filosofia ed è attualmente dottorando presso l’Università per Stranieri di Perugia. Oltre a diversi contributi in riviste e opere collettanee, ricordiamo il volume La decrescita come liberazione. I fondamenti antropologici della democrazia (Pazzini, 2018).
 Condividi 

Altri titoli della collana

Luca Montanari
Ebraismo e filosofia in Emmanuel Lévinas

€ 13,90 € 13,21
Roberto Mancini
La filosofia maieutica di María Zambrano

€ 21,80 € 20,71
Sergio Labate
dialettiche dello sperare

€ 18,00 € 17,10
Sergio Labate
In dialogo con Emmanuel Levinas

€ 17,56 € 16,68
Alessandra Cislaghi
Libertà metafisica e saggezza

€ 15,00 € 14,25
Sergio Labate
Senso e figure del dono nel pensiero contemporaneo

€ 20,00 € 19,00
Oreste Aime
La filosofia riflessiva di Pau

€ 38,00 € 36,10
Sandro Tarter
Lévinas, Derrida e la question

€ 17,90 € 17,01
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2021 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano