storia



Munera 2/2015 – Robert Pelton >> Óscar Romero 1980-2015

La storia ci dice che il 24 marzo 1980 l’arcivescovo Óscar Romero y Goldámez è divenuto il terzo ecclesiastico della storia, insieme a Stanislaw di Cracovia e Thomas Becket, a essere assassinato all’altare. Monsignor Romero…

Munera 3/2014 – Beatrice Nicolini >> Per non dimenticare. Ruanda, vent’anni dopo

Uccidere tagliando, spaccando i crani, mutilando le membra: si trattò di “tagliare via”, eliminare con colpi netti, e completamente, un’intera popolazione. Il segnale dell’inizio delle ostilità fu dato appunto dalla radio che invitava, per mezzo…

Munera 3/2014 – Editoriale

1914 è il titolo di un libro di Margaret MacMillan che ci aiuta a capire la nostra situazione attuale alla luce del disastro di cent’anni fa, oggi che la guerra è tornata ancora più prepotentemente…

Munera 1/2014 – A cent’anni dalla Grande Guerra (1914-2014) >> Intervista con Alberto Monticone

La Grande Guerra è stata il primo conflitto tra quasi tutte le più importanti nazioni del mondo con il coinvolgimento diretto delle rispettive popolazioni, sia attraverso la chiamata alle armi di milioni di uomini, sia…

Munera 2/2013 – Mario Cantilena >> Pietas verso la storia. A 1700 anni dall’editto di Milano

«Ma, ahimé, di lì a poco fu fatta la pace, e fu una pace più dannosa di ogni guerra»: con queste parole, in un testo caro ai francescani, il Sacrum commercium (34), Madonna Povertà allude…

Munera 1/2012 – Paolo Prodi >> Le leggi dello Stato e il dolore dell’uomo

In queste pagine vorrei tentare di fare qualche riflessione sul male, non in generale (sarebbe più presuntuoso del tollerabile), ma sul male che deriva dallo scontro tra l’esercizio del potere statale e la nostra coscienza,…

Munera 1/2012 – Frank Haldemann >> Una giustizia differente. La giustizia transizionale e il riconoscimento collettivo delle vittime

Esistono dei crimini che non si può né perdonare né punire. Davanti a una violenza estrema, che uccide, stupra, mutila, tortura massivamente e sistematicamente, una violenza che porta il nome di Auschwitz, di gulag, di…