democrazia



Munera 3/2016 – Andrea Michieli >> La «controriforma». La revisione costituzionale alla prova del referendum

L’8 aprile 2014 il Governo, presieduto da due mesi dal premier Matteo Renzi, presentò al Senato il disegno di legge recante Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il…

Munera 3/2016 – Marie-Jo Thiel >> L’Unione Europea e le sue aperture alla teologia

L’Unione Europea si è costituita sugli ideali e i valori dei padri fondatori, che essa riattualizza progressivamente attraverso un processo di elaborazione che è al contempo politico, giuridico, sociale, etico e filosofico. In tutto questo…

Munera 2/2016 – Riccardo Redaelli >> Il grande disordine mediorientale tra frammentazione statuale e settarismo religioso

Guardando allo scenario politico e di sicurezza del Medio Oriente di questi ultimi anni è difficile resistere all’idea che sia in atto un processo di disfacimento generale, destinato a spazzar via il sistema statuale creatosi,…

Munera 2/2016 – Walter Lesch >> Uso pubblico (e uso privato) della ragione

Fra le coppie concettuali che strutturano il pensiero moderno vi è la scissione fra pubblico e privato: essa attraversa numerosi ambiti della vita dell’uomo. Tale dicotomia, apparentemente evidente, nasconde in realtà un percorso complesso della  filosofia…

Munera 1/2016 – Paolo Branca >> Islam e democrazia

Credo che la cosa più utile nell’affrontare questo argomento sia prendere le mosse dalle recenti “primavere arabe” che tante speranze avevano suscitato, ma che altrettante delusioni sembrano registrare di fronte alla caotica situazione che sta…