cristianesimo

cristianesimo



Munera 3/2019 – Roberto Mozzi >> La fede cristiana come risorsa per le persone detenute

Parlare della fede cristiana nell’ambito del carcere in Italia si inserisce nel più ampio discorso circa il rapporto tra religione e carcere e tocca altresì la questione del rapporto tra religione e Stato. Senza volersi…

Munera 3/2019 – Bruno Montanari >> La libertà religiosa tra cittadinanza e relazione esistenziale

Nel dibattito contemporaneo la libertà religiosa chiama in causa immediatamente la pratica della tolleranza, che credevamo di avere acquisito nel senso comune; oggi, invece, il tema torna in discussione in relazione ai diritti di cittadinanza…

Munera 2/2019 – Ghislain Lafont >> La pazienza di Dio

Vorrei condividere alcune impressioni suscitate dalla lettura dell’esortazione apostolica Gaudete et Exsultate di papa Francesco.  Ho letto parecchie volte il testo, l’ho meditato. Sono stato innanzitutto sorpreso dal titolo: Gaudete et exsultate: Gaudete et exsultate….

Munera 2/2016 – Stefano Biancu >> Le opere della misericordia. Consigliare i dubbiosi e insegnare agli ignoranti

Il dubbioso non è semplicemente l’indeciso. Il dubbioso è uno che vive un’esistenza in sé divisa. C’è infatti un dubbio che frantuma l’esistenza e la polverizza. Vivere nel dubbio non è semplicemente trovarsi nell’incertezza, ma…

Munera 2/2016 – Pierangelo Sequeri >> Charles de Foucauld (1916-2016)

La conversione del cristianesimo – e persino quella al cristianesimo – adotta in molti casi un linguaggio affine a quello pronunciato con la vita da frère Charles. Ma la riforma del cuore e dello stile…