Antonella Occhino

Antonella Occhino

OcchinoAntonella Occhino (Como 1971) si laurea all’Università Cattolica di Milano nel 1995 con una tesi sui rapporti di lavoro nelle crisi di impresa. Dottore di ricerca a Pavia nel 2000, è professore ordinario di Diritto del lavoro nella Facoltà di Economia dell’Università Cattolica di Milano. È autrice di monografie sulle aspettative nei rapporti di lavoro e previdenziali, sui tempi di riposo, sul volontariato sociale, sulla interposizione nei rapporti di lavoro. Per Vita e Pensiero ha curato il volume a più voci L’eguaglianza (2014). All’Università Cattolica è membro del Comitato per le pari opportunità e del Consiglio pastorale universitario. È componente del Comitato scientifico dell’Istituto di Antropologia per la cultura della famiglia e della persona.



Munera 3/2015 – Antonella Occhino >> Eguaglianza. La sua declinazione storica e concettuale

Leggere l’eguaglianza oggi significa tornare a quel passaggio della modernità nel quale, proprio attraverso tale categoria, si è voluto dare espressione all’aspettativa di equità nelle condizioni di vita e di lavoro tra differenti persone e…